TERAPIA DI COPPIA A ROMA EUR

Studio di Psicologia e Psicoterapia D'Onghia EmotivaMente

 

Stai cercando un Terapeuta di Coppia a Roma Eur?

Se sei arrivato su questa pagina, con buona probabilità, stai cercando chi possa accompagnarti con sicurezza ed esperienza in una Terapia di Coppia.

Sei alla ricerca di uno Psicoterapeuta a Roma Eur che possa guidarti con il tuo partner con la necessaria sensibilità e con la necessaria conoscenza, oppure stai cercando qualcuno che possa seguiti in un percorso di Terapia di Coppia Online.

 Hai bisogno di qualcuno che abbia la capacità di liberarvi delle dinamiche che bloccano le coppie come la tua in una condizione di stallo da cui non riuscite ad uscire da soli.

Di qualcuno che ti aiuti, e vi aiuti, a superare questo difficile momento e a realizzare la possibilità di essere felici insieme.

La possibilità di ritrovare la serenità o di trovare nella coppia l'equilibrio che hai sempre desiderato.

Adesso, che hai trovato la risposta al tuo problema, prenditi pure il tempo necessario per leggere in questa pagina come posso aiutarti in qualità di Psicologo Psicoterapeuta che ha oltre 20 anni di esperienza nella TERAPIA DI COPPIA a Roma e ha messo a punto negli anni efficaci modelli di TERAPIA DI COPPIA ONLINE.

Lo Studio di Psicologia e Psicoterapia D'Onghia EmotivaMente è sede di eccellenza per la Terapia di Coppia e si trova in

via delle Montagne Rocciose 44
Roma Eur

Zona Eur Laghetto, Laurentina, Aeronautica, Roma Sud

 

in questa pagina:

Il Dott. Francesco D'Onghia - Terapeuta di Coppia

Quali problematiche risolve la Terapia di Coppia

- Tradimento e

- Gelosia, liti e comunicazione aggressiva

- Difficoltà nella sfera sessuale

- Discordanza nell'educazione dei figli

- Affrontare la fecondazione assistita

- La coppia con figli da precedenti unioni

- Separazione

PRIMO COLLOQUIO GRATUITO

Informazioni di contatto

 

Il Dott. Francesco D'Onghia - Terapeuta di Coppia

Intanto, prima di spiegarti in che modo posso aiutarti, e come possiamo incontrarci per un primo colloquio di consulenza assolutamente GRATUITO e senza alcun impegno presso il mio Studio di Psicoterapia, vorrei presentarmi.

Mi chiamo Francesco D'Onghia e sono un Terapeuta di Coppia, Psicologo e Psicoterapeuta. Lavoro da oltre 20 anni nel campo della Terapia di Coppia e nella Psicoterapia Familiare e negli anni ho messo a punto anche modelli efficaci per la Terapia di Coppia Online.

Mi sono specializzato in Psicoterapia Relazionale Sistemica presso il Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale di Roma, Coop. RANDOM.

Fin da quando ho iniziato a muovere i primi passi nell'ambito della psicologia Clinica mi sono interessato al trattamento di coppie e famiglie in difficoltà.

Per quasi 15 anni e fino al 2009 ho collaborato con il Centro Italiano di Solidarietà di Roma dove ho iniziato la mia esperienza presso l'Istituto per la Famiglia che forniva sostegno alle famiglie e alle coppie.

Dal 2009, svolgo la mia attività di Psicoterapeuta e mi occupo di Terapia di Coppia presso il mio Studio di Roma EUR a via delle Montagne Rocciose 44 e faccio Terapia di Coppia Online su varie piattaforme.

 

Per un contatto immediato


Psicologo Psicoterapeuta Roma EurCHIAMAMI SUBITO
Dott. F. D'Onghia
Psicoterapeuta di Coppia

+39 347 2265998

Oppure, contattalo tramite WhatsApp, cliccando qui:   whatsapp

 

Per leggere più approfonditamente di me come Psicoterapeuta o del mio lavoro di Psicologo a Roma Eur, puoi cliccare sulla mia foto o su questo link:

Presentazione dott. D'Onghia, Psicologo Psicoterapeuta Roma Eur

 

Quali problematiche risolve la Terapia di Coppia a Roma Eur o Online

A volte, può capitare dopo pochi mesi o dopo anni, ci accorgiamo che qualcosa è cambiato nella nostra coppia. E' come se si fosse persa quella sintonia che c'era una volta. La favola sembra finita.

In alcuni casi l'insoddisfazione si fa largo progressivamente, in altri succede qualcosa di grande, inaspettato e dirompente.

Quando questo accade dopo pochi mesi, il più delle volte ci si rassegna a chiudere una storia, ma quando questo accade in una relazione importante ci si rende conto che è inconcepibile rassegnarsi. E' urgente fare qualcosa.

Perchè si possa agire, riprendere slancio nei sentimenti e nelle azioni quotidiane, come prima cosa, è necessario non rassegnarsi. "Dopo un po' è inevitabile che i sentimenti cambino o che la passione finisca" ci sentiamo dire spesso. Questo non è vero! Il fatto che accada spesso non significa che sia inevitabile.

Se è vero che si cambia nel tempo, se è vero che si evolve, che una coppia si confronta con sfide diverse e con nuovi compiti (basti immaginare quello che accade quando nascono dei figli), è errato pensare che cambiamento significhi peggioramento.

Cambiamento è, come nel famoso ideogramma cinese, contemporaneamente crisi ed opportunità. Mai questo è stato più vero che in una coppia.

Ogni coppia, dentro e fuori dalla Terapia, è dotata di grandi capacità di evolvere e trasformarsi. E' capace di iniettare nuove energie nella sua quotidianità e di tornare a vivere grandi sentimenti e grandi passioni.

Questo ce lo insegnano le grandi storie d'amore di tutti i tempi.

Ma come facciamo a trasformare la nostra storia d'amore in crisi in una storia d'amore meravigliosa? Come possiamo trasformare un normale o inatteso momento di crisi in una straodinaria opportunità?

Intanto, vorrei che ti permettessi la possibilità di focalizzare questa semplice immagine: ogni situazione di crisi è opportunità di miglioramento.

Perchè questo accada è fondamentale avere coraggio e affrontare le proprie paure. Guardarsi dentro e lasciarsi la possibilità di cercare una strada per migliorare se stessi.

Mi spiego meglio. Quando ci accorgiamo che la nostra coppia è in crisi di solito diventiamo sempre più attenti su cosa ci manca, su ciò che l'altro fa di sbagliato nei nostri confronti. Questo di solito ci depotenzia perchè se ci permette di renderci conto che le cose non stanno funzionando, non ci aiuta a farle funzionare.

Ci sentiamo arrabbiati, frustrati, feriti, preoccupati per colpa del nostro partner. Questo ci fa stare male. Sentiamo che il partner ci sta maltrattando o trascurando e finiamo per aggredirlo o trascurarlo a nostra volta.

Quando si parte su questa traiettoria, i più bravi e coraggiosi lo hanno sperimentato, riusciamo tutt'al più a dire al partner in che cosa sta sbagliando ...ma il più delle volte quello si chiude e si arrocca in una posizione difensiva, oppure cambia per un po' e poi riscivola nei vecchi comportamenti. Siamo punto e a capo.

Nelle coppie che funzionano bene accade qualcosa di diverso. Ciascuno dei partner riesce a descrivere all'altro quali sono le sue aspettative e in che modo quello che sta accadendo lo fa sentire infelice e frustrato.

Senza arrocchi e chiusure difensive si riesce a rimanere aperti all'altro e a se stessi e ciascuno si fa carico delle proprie responsabilità riuscendo a cercare le possibili soluzioni e a metterle in pratica. Queste soluzioni si traducono in comportamenti diversi per se stessi, per il partner, per i compiti che gravano sulla coppia.

Per fare questo bisogna essere forti e innamorati. Sufficientemente forti dall'accogliere le critiche senza sentirsi eccessivamente devastati o minacciati. Sufficientemente innamorati da riuscire a pensare al benessere di entrambi e non solo al nostro.

Detto questo, per lasciar superare la situazione di stallo in cui ci si è infilati quando serve una Terapia di Coppia e cosa può fare?

Intanto la Terapia di Coppia online o nel nosto Studio di Roma Eur lavora per definire nel modo migliore la cornice del quadro: permette di costruire il giusto contesto per cominciare a lavorare sulle possibilità di ciascuno di migliorare la situazione della propria coppia.

In Terapia di Coppia, con vari strumenti, ciascuno è messo in grado di superare frustrazioni, rimostranze, chiusure e tornare a spendersi per la felicità reciproca.

Perchè questo accada ciascuno dei partners deve avere la possibilità di esprimersi e di sentirsi compreso. Deve essere data a ciascuno la possibilità di esprimere la propria rabbia e la propria fustrazione. Questi sentimenti devono essere poi accolti, capiti e compresi fino in fondo.

Solo quando ci sentiamo davvero capiti possiamo rimettere in gioco le nostre carte e riprendere la partita.

In seguito, ci sarà la possibilità di analizzare i vari aspetti di ciò che non funziona e di sperimentare varie strategie di superamento delle problematiche.

In Terapia di Coppia lo Psicologo Psicoterapeuta sa che ci sono tre diverse dimensioni da analizzare e supportare.

La prima è la dimensione dell'intimità. Intimità sessuale ma anche emotiva. La capacità di lasciare incontrare anime e corpi. La capacità di creare sintonia e comprensione. Quando questa si inceppa si creano sensazioni di solitudine e incompresioni. Ci si sente isolati e incapaci di comunicare, abbandonati.

E' quello che succede per esempio dopo un tradimento, come puoi leggere più avanti. La fiducia sembra irrimediabilmente persa. Siamo stati pugnalati in pieno petto. Vilipesi e offesi da chi avrebbe dovuto starci accanto.

Oppure nelle coppie dove ogni occasione sembra buona per far scatenare una lite o un conflitto, o dove esiste una difficoltà nella sfera sessuale.

La seconda dimensione è quella della socialità. Questa ha a che fare con la capacità di costruire rapporti con gli altri al di fuori della coppia mantenendo comunque una identità forte e riconoscibile. Gli altri sono amici e conoscenti ma anche le famiglie di origine e allargate. Isolamento e invasione dei confini sono problemi opposti ma riferibili a quest'area.

Nelle nuove famiglie, poi, quando ciascuno porta con sé i frammenti di una storia passata, figli da precedenti unioni ed ex partner più o meno invadenti, questa dimensione sembra particolarmente sollecitata. Per questo abbiamo dedicato un paragrafo più sotto a queste problematiche.

La terza area è la progettualità. I partner devono proiettarsi nel futuro e capire cosa vogliono costruire. La famiglia è uno dei progetti più importanti che la coppia il più delle volte mette in cantiere. Ma cosa accade quando non combaciano metodi e strategie o quando qualcosa va storto?

Cosa fare quando non si trova un accordo sulla gestione e sull'educazione dei figli o quando questi non arrivano? Leggi i paragrafi che spiegano meglio queste situazioni

Cerchiamo nelle prossime righe di analizzare alcune situazioni più tipiche e, insieme a queste, quello che accade quando si decide di chiudere una storia e muoversi verso la separazione.

Vorrei chiederti di leggere ciò che segue con una convinzione: la Terapia di Coppia ha lo scopo di trasformare uno dei momenti più brutti della vita insieme in una grande opportunità. L'opportunità di conoscersi meglio e di trovare insieme quella sintonia e quella passione che pensavamo perdute o addirittura irraggiungibili.

Accontentarsi di meno è un inutile peccato.

La Terapia di Coppia funziona quando torna a far brillare la tua storia come una meravigliosa storia d'amore.

Ora, prima di proseguire la lettura sulla Terapia di Coppia in caso di Tradimento, ricorda:

Per un CONTATTO IMMEDIATO
con il Dott. Francesco D'Onghia
Psicoterapeuta di Coppia
chiama pure il numero:

347 2265 998

o contattami con Whatsapp

whatsapp

 

Terapia di Coppia nel caso di
Tradimento

Il tradimento è uno dei colpi più duri che si possa infliggere alla coppia.

Facendo una casistica sommaria possimo dire che oltre la metà delle coppie che si rivolgono a noi per una Terapia di Coppia sono in crisi dopo la scoperta di un tradimento.

Non cambia la casistica se si analizza la richiesta di Terapia i Coppia Online.

Se, di solito, le coppie riescono a trovare con l'aiuto di uno Psicologo Psicoterapeuta o di un Terapeuta di Coppia le risorse sufficienti per lasciarsi questo evento alle spalle, resta comunque vero che il tradimento porta con sé un carico enorme di sofferenza.

La prima domanda alla quale dare una risposta è la seguente: perchè si tradisce?

Ci sono fondamentalmente tre differenti motivi per cui si arriva ad un tradimento nelle coppie che vediamo in Terapia:

1 - il primo motivo del tradimento è l'insoddisfazione.

In questo caso ci stiamo riferendo principalmente all'insoddisfazione sessuale. Spessissimo, in Terapia di Coppia ci troviamo danti all'assunto che sia normale che il desiderio sessuale, la passione e l'attrazione vengano meno quando la relazione diventa stabile e che, quindi, in poco tempo il sesso diventa sempre meno interessante e piacevole fino a diventare un'eventualità rara. Questo è il momento in cui si comincia a guardarsi intorno.

2 - Il secondo motivo del tradimento che appare in Terapia di Coppia è la ricerca di emozioni.

Spesso si sente dire che il matrimonio e, per estensione, ogni rapporto stabile è la tomba dell'amore. Sembra inesorabile che le farfalle nello stomaco dei primi mesi o, se si è fortunati, dei primi anni lascino il posto alla noia, alla piatta routine, alla freddezza e alla distanza. Quando il cuore non batte più e quando sembra che non siriesce più a stimolare l'interesse dell'altro parte la ricerca di un "defibrillatore emotivo", qualcosa che faccia sentire vivi. In questo senso anche il ruolo della trasgressione è importante come può esserlo la stessa paura di essere scoperti.

3 - Infine abbiamo l'ultima motivazione che risiede spesso in un nucleo che ha a che fare con l'identità personale e l'idea stessa di come funziona il mondo. Per alcuni, insomma, tradire è normale: è così che funziona il mondo.

In questi casi si ha a che fare nel percorso di Terapia di Coppia con traditori seriali che hanno tradito sempre, in tutte le relazioni, a prescindere da quanto fossero coinvolti. Anzi, spessissimo in questi casi, il traditore si lascia andare a lunghe dichiarazioni d'amore e sottolinea l'idea che l'altra persona era solo di passaggio, niente di importante, "io amo te,dichiara, ti ho sempre amato e ti amerò per sempre" conclude.

Quale che sia la motivazione del tradimento inevitabilmente attiva nell'altro vissuti di rabbia, vergogna e svalutazione. Spesso scatta il desiderio di vendicarsi in modo da ristabilire un equilibrio, di fare giustizia facendo passare all'alro ciò che il tradito sta vivendo.

Ma tutto questo non risolve il più grande dei problemi di una coppia in Terapia: Come si supera un tradimento?

Cominciamo con il dire che, a prescindere da quale sia il punto di partenza e la motivazione che ha creato i presupposti perchè un tradimento abbia luogo, quasi ogni coppia che arriva in Terapia di Coppia presso il nostro studio di Roma Eur o che chieda una Terapia di Coppia Online arriva in una posizione estremamente polarizzata. il traditore è colpevole! Spesso è troppo grande la ferita che un tradimento crea per potersi osservare e comprendere le reciproche responsabilità.

A volte questa situazione è aggravata dal fatto che chi tradisce non vuole assumersi tutta la responsabilità e prova a far valere i suoi bisogni inascoltatti e le sue ragioni. Questa dinamica, tipicamente, si risolve in una escalation di litigate e conflitti.

Nello stesso momento si verifica qualcosa di speciale. Inaspettatamente, anche chi redeva che non avrebbe mai potuto accettare un tradimento trova nel suo sentimento una potenza inimmaginata e una grande forza verso il recupero del rapporto.

Certo, una forza che per quanto grande è ferita e altalenante.

Momenti di grande slancio lasciano lo spazio a momenti di rabbia e dolorosa impotenza.

La chiave per il superamento di tutto questo è nel sentimento: solo l'amore, la comprensione empatica dell'altro e la dedizione alla propria coppia permette il superamento di ogni difficoltà.

Il lavoro di Terapia di Coppia a Roma Eur e il lavoro di Terapia di Coppia Online si muovono soprattutto per il superamento delle difficoltà individuali verso questa comprensione vera e profonda.

Anche in questo caso, incredibile a dirsi, il percorso di Terapia di Coppia che funziona porta entrambi i membri di una coppia a ritenere che quel traumatico accadimento è stata davvero una opportunità, per quanto dolorosa, di superare un assetto personale o relazionale evidentemente inadeguato.

 

Terapia di Coppia quando ci sono
Gelosia, Liti e Comunicazione Aggressiva

in costruzione

 

Terapia di Coppia nel caso di
Difficoltà nella Sfera Sessuale

in costruzione

 

Terapia di Coppia nel caso di
Discordanza nell'Educazione dei Figli

in costruzione

 

Terapia di Coppia per
Affrontare la Fecondazione Assistita

in costruzione

 

Terapia di Coppia nel caso di
Coppia con Figli da Precedenti Unioni

in costruzione

 

Terapia di Coppia nel caso di
Separazione

in costruzione

 

PRIMO COLLOQUIO DI CONSULENZA  di Coppia GRATUITO con un Terapeuta di Coppia

A chi intenda intraprendere un percorso di Terapia di Coppia offriamo presso lo Studio di Psicologia e Psicoterapia di Roma D'Onghia-EmotivaMente la possibilità di incotrare gratuitamente un Terapeuta di Coppia online o nel nostro Studio a Roma Eur. Basta chiamare il dottor D'Onghia al numero di cellulare

347 2265998

Questa possibilità serve a facilitare il contatto e il confronto con una figura, quella dello Psicoterapeuta, appunto, che vorremmo fosse nel nostro Studio di Terapia di Coppia di Roma vicino alle persone che hanno bisogno d'aiuto.

Innumerevoli ricerche hanno dimostrato l'importanza della relazione che si crea tra i membri della Coppia e lo Psicologo o lo Psicoterapeuta che segue la Terapia di Coppia. Alcuni studi descrivono come il successo terapeutico vada al di là delle tecniche, delle strategie di intervento e dell'orientamento usato dal Terapeuta di Coppia.

Ormai sappiamo che nonostante ogni Psicoterapeuta di Coppia abbia le sue preferenze rispetto all'intervento da seguire in terapia, queste sono meno importanti della particolare relazione che si crea nella Terapia di Coppia tra  lo Psicoterapeuta e ciascun membro della coppia.

Per questo offriamo un COLLOQUIO DI CONSULENZA  PER LA TERAPIA DI COPPIA COMPLETAMENTE GRATUITO per ogni coppia che voglia incontrare uno Psicoterapeuta a Roma.

Ogni coppia può sperimentare la relazione con quello specifico professionista. Ognuno, pertanto telefonando al nostro numero avrà a disposizione uno Terapeuta di Coppia nella nostra sede di Roma Eur o un Terapeuta di Coppia Online.

Psicologo Roma Eur si trova in via delle Montagne Rocciose,  a poche centinaia di metri dalla fermata Metro Laurentina e dalla fermata Metro Eur Fermi.

Per un COLLOQUIO DI CONSULENZA PER UNA TERAPIA DI COPPIA puoi scrivere una email, andando alla pagina Psicologo Roma Eur Contatti. Oppure per un contatto immediato

chiama subito il  34722665998

whatsapp

 

Informazioni di contatto

Lo studio si Trova a Via delle Montagne Rocciose 44, 00144 Roma Roma EUR, Laurentino, Aeronautica, Roma Sud

SI RICEVE SOLO PER APPUNTAMENTO

Per un Contatto IMMEDIATO

chiama subito

il Dottor Francesco D'Onghia

Psicologo, Psicoterapeuta, Direttore di Psicologo Roma EUR

al numero

+39 347 2265998

anche via WhatsApp 

whatsapp

oppure invia una email all'indirizzo

Email: [email protected]

Ricorda di inserire nella email il tuo nome e il tuo numero di cellulare per poter essere ricontattato al più presto e più agevolmente

   Vai al menu - Psicologo Roma Eur   

    Vai alla Homepage - dott. FRANCESCO D'ONGHIA Psicologo Roma Eur   

    Contatti - dott. FRANCESCO D'ONGHIA Psicologo Roma Eur   

    Torna a inizio pagina